ODONTOIATRIA PEDIATRICA

Nel nostro studio abbiamo a cuore i più piccolini.

Il nostro impegno è quello di istruire il piccolo paziente alle corrette tecniche di spazzolamento e prevenire l’insorgenza delle patologie dentali con controlli e interventi mirati in base al rischio individuale.

Protocollo dentista amico

Abbiamo ideato un percorso di avvicinamento alle terapie odontoiatriche per ridurre al minimo lo stress e l’ansia dei più piccoli e consentirgli di sottoporsi alle sedute tranquillamente e senza paure.

Questo si traduce in una maggiore collaborazione e denti più sani da grandi.

La prima visita viene eseguita tra i 3 e i 6 anni in modo da monitorare i piccoli pazienti
e intercettare non solo le carie nei primissimi stadi ma anche condizioni più complesse.

Protossido

L’analgesia relativa secondo Langa è uno strumento per prevenire o trattare l’ansia che si prova dal dentista a ogni età.

Consiste nel respirare una miscela di ossigeno e protossido di azoto. Il protossido d’azoto è molecola che non viene metabolizzata dal nostro organismo quindi agisce solo mentre viene respirata.

I benefici essenziali sono l’induzione di una sensazione di benessere e rilassatezza, l’eliminazione del riflesso del vomito, l’eliminazione dell’ansia.

Ogni effetto svanisce nel giro di pochi minuti dopo la cessazione della somministrazione.

Ortodonzia intercettiva

Dai 5 anni cominciamo a controllare lo sviluppo dei mascellari.

A quest’età infatti spuntano i primi denti permanenti e intervengono modifiche osse che influenzeranno la funzione e l’estetica della bocca e del viso.

Intervenire sui problemi in questo momento è l’ideale perché col passare degli anni i piani ossei diventano meno “malleabili” e la correzione dei difetti più difficile.

Ortodonzia intercettiva

Dai 5 anni cominciamo a controllare lo sviluppo dei mascellari.

A quest’età infatti spuntano i primi denti permanenti e intervengono modifiche osse che influenzeranno la funzione e l’estetica della bocca e del viso.

Intervenire sui problemi in questo momento è l’ideale perché col passare degli anni i piani ossei diventano meno “malleabili” e la correzione dei difetti più difficile.

Dott.ssa Gaia La Mura

Esperta in pedodonzia e ortodonzia 

Dr. Iacca e assistente

PRENOTA UN APPUNTAMENTO